Cart summary

Your shopping cart is empty

Items in cart: 0
Total items: € 0,00

Go to cart
2022

Libertà, gabbie, vie d’uscita

Letteratura scandinava della modernità e della città: 1866-1898

Massimo Ciaravolo


Language: it


Pages: 410

Binding: Paperback

Dimensions: 16x23 cm


ISBN: 978-88-6969-601-5

32,00 Tax Included
For purchases from libraries and bookstores, click here

The item has been added to your cart

Go to cart

You have reached the maximum quantity that can be added to the cart

Go to cart

Shipping: FREE

Come può l’individuo trovare la strada dell’emancipazione se la modernità, che gliela prospetta, si rivela una gabbia? Se egli è irretito e non liberato dai progressi sociali, politici, economici e tecnico-scientifici, perso nel labirinto delle grandi città? Opere degli ultimi decenni dell’Ottocento di Ibsen, Bang, Strindberg, Obstfelder e Claussen mostrano l’acuta percezione del dilemma, ma invitano anche ad avventurarsi nella lettura dei segni del moderno: un percorso dall’esito incerto, ma che produce risultati decisivi per la letteratura. Eredi di Romanticismo, Realismo e Naturalismo, aperti agli orizzonti del Simbolismo, questi autori scandinavi inaugurano il Modernismo europeo.