Riepilogo

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello
2021

Paradeigmata voluntatis

All’origine della concezione moderna di volontà


A cura di:

Elisabetta Cattanei, Stefano Maso


Lingua: fr, it, en


Pagine: 248

Rilegatura: Paperback

Dimensioni: 16x23 cm


ISBN: 978-88-6969-584-1

32,00 iva inclusa
Per acquisti da parte di biblioteche e librerie, cliccare qui

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: GRATIS

‘Volontà’ discende, etimologicamente, da voluntas. Ma nell’accezione di voluntas non è più avvertita la plurivocità terminologica presente nella lingua greca. Di conseguenza la teoria dell’azione ampiamente affrontata nel contesto del pensiero classico (si pensi, tra gli altri, alle Etiche aristoteliche) ne ha risentito, finendo per risolversi, in ambito romano, in un quadro concettuale semplificato. I saggi qui raccolti hanno consentito di mettere a fuoco un vero e proprio nuovo paradigma articolato. Al suo interno si colloca una rinnovata concezione di ‘volontà’: quella che si dispiega nella moderna interpretazione dell’‘atto volontario’ e del ‘volontarismo’ tout-court.